Menu:



Gold Insanity - Fansite
Gold Insanity - IL FORUM
Radio Sanctuary - Gold Insanity
LA REGINA DEI SERPENTI
-online dal o3/06/o9-




Aggiornamenti:
19/07/10
Cambio di grafica per GOLD INSANITYInoltre, ben due nuovi video ed è aperta per voi anche la sezione FANART.
Senza contare che è online la quinta puntata di RADIO SANCTUARY
, la radio online dei Gold Saint. Cogliamo l'occasione di dirvi che è partito il progetto LA REGINA DEI SERPENTI: non lasciateci soli! Notizie più approfondite QUI
Ore wa! Athena no Sainto da!







Volete forse lasciare il Santuario senza salutarne i Custodi? Scriveteci!




 
Autore:Shun diAndromeda / Hades Sama
Genere: Introspettivo
Personaggi Principali:Pisces Aphrodite
Rating: G
Avvertimenti: OneShot,Shonen Ai
In proposito: 
Seiil più bello.E’ un dato di fatto, una realtà oggettiva,qualcosa che trascende le leggi della Fisica e del Cosmo.Sei il più bello.
Disclaimer: Aphroditeè di Masami Kurumada
Cose: Regalo dicompleanno per Aphrodite ( 10 marzo)

Roses can't cry
(But they can hurt)
 

Sei il più bello.

E’ un dato di fatto, una realtà oggettiva, qualcosa che trascende le leggi della Fisica e del Cosmo.
Sei il più bello.
Ed essendo tale, ti circondi di bellezza, di magnificenza, di sensuale perfezione.
Bellezza in battaglia, perché le tue Rose sono le più meravigliose tra le Ambasciatrici della Morte.
Magnificenza d’Oro, perché le tue regali vestigia le hai conquistate per ottenere potere e nobiltà. Sei un Gold Saint. Un Santo malizioso coronato di alloro, morte e sensualità.
Perfezione, perché ogni tuo gesto trabocca tale qualità. La qualità che solo un Dio può avere –e il tuo nome è il nome di una Divinità.

Tu sei il più bello.
Hai cercato per tutto il mondo qualcosa di simile a te, senza trovarlo: ovvio, d’altronde… chi potrebbe mai paragonarsi a te?
(Non ti senti solo, però? Non è vero che urli la notte soffocando il viso nel cuscino perché è maledettamente frustrante ed infelice la tua vita di bambola guerriera, bellissima e triste?)
Hai dimostrato di essere forte, uno dei dodici uomini più forti del mondo.
I migliori.
E tu, tra loro, sei l’Ultimo Baluardo, la Difesa Finale per la Tredicesima, per il Gran Sacerdote, per Athena.

(Ultimo, isolato. Che senso ha essere bellissimo se poi nessuno ti guarda? Che senso ha essere perfetto se poi nessuno ti tocca?)
Athena, che è la Dea Guerriera, bellissima e temibile. Perfetta, anche lei. Non potresti seguire nessun’altro.
Niente e nessuno potrà mai dominarti.
(E allora perché sei infelice?
Forse perché vuoi qualcuno che ti domini?)
I tuoi compagni sono poco meno che insulsi.
Sì, forse in fatto di forza qualcuno di loro potrebbe superarti, ma sono così noiosi, banali, o addirittura rozzi e volgari…
Come lui.
Il Cancro.
Che disgustoso essere, sempre con quel ghigno, sempre maleducato e poco elegante.
(Ma maledettamente attraente, vero?)
Cerca sempre di essere il migliore, anzi si crede il migliore! Che assurdità. Lui e le sue maledette Maschere Mortuarie.
(Ma tu vuoi essere suo, vero?)
Lui, così fastidioso, così… imperfetto.
(Non è vero. Secondo i suoi principi, lui è la macchina perfetta. Il perfetto Mietitore.
Ma proprio perché la sua perfezione strina con la tua lo vuoi, vero?)
Lui, che ti deride, che osa addirittura toccarti! Se ne fossi capace, piangeresti per la stizza.
(Tu vuoi essere toccato. Vuoi essere reso imperfetto.
Ma non te lo devo dire, perché lo sai, vero?)
Mai si avvicinerà a te. Mai.

Smettila di ingannarti.
Tu vuoi essere toccato da lui.

Vuoi stare con lui.
Vuoi che distrugga la tua perfezione e faccia cadere le tue barriere.
Vuoi che la tua vita abbia un brivido, quel freddo brivido che solo lui e le sue Maschere potrebbero darti.
Vuoi riuscire a piangere, dopo tanto tempo.
Ma non dovresti.
Le Rose non piangono… invero, sanno fare male.
Ma
non piangono.
Allora perché stai piangendo, Aphrodite?
Non sei contento? Ti sta prendendo.

E’ dentro di te, ora. Ti possiede.
E tu possiedi lui, in un certo senso.
Non ti piace che il sangue ribollisca nelle tue vene?
Non ti piace che i tuoi capelli siano scarmigliati, la tua voce alterata?
Non ti piace Death Mask?

Sì che ti piace. Lo sai bene.
Arrenditi e dominalo, permettendogli di dominarti.
Diventa perfetto rovinando la tua perfezione.

Ucciditi, per rinascere a nuova vita, con spine più aguzze, con petali più succosi, dai colori più invitanti.
Questa è l’ultima ordalia, per diventare la più splendida delle Rose.

Perché tu sei il più bello.




Leave a Reply.